Idee per un bagno moderno piccolo

Le idee per un bagno moderno piccolo sono sempre molto utili, soprattutto per chi non ha molto spazio, ma non vuole rinunciare ad avere una stanza arredata in base alle ultime tendenze.

Sono tanti gli aspetti da prendere in considerazione, in particolar modo in assenza di spazio a sufficienza per disporre tutti gli elementi come si preferisce. La prima cosa da fare? Porsi delle domande per capire cosa ci si aspetta e come si vorrebbe sviluppare il progetto.

Progetti bagni piccoli

I progetti per bagni piccoli possono essere una sfida, ma chi ha delle competenze in materia non troverà tante difficoltà nell’arredare uno spazio non troppo grande. Dall’esperienza di arredatori esperti arriva il primo consiglio che si può dare quando si ha a che fare con un progetto di questo tipo. Si tratta di un suggerimento a primo acchito banale che, però, è decisivo. Si sta parlando della necessità di seguire i propri gusti. Questo è un aspetto decisamente importante per fare in modo che la stanza venga percepita come propria al 100% alla fine dei lavori.

Se si predilige lo stile moderno per l’arredamento del bagno si avrà l’imbarazzo della scelta per quel che concerne materiali e colori. Occhio, però, a ricordare che prima di tutto va decisa la disposizione dei sanitari e tutti gli altri elementi che saranno presenti nella stanza. Questo perché, prima di passare all’inserimento dei vari mobili e complementi, si dovrà procedere con il posizionamento e l’allaccio degli scarichi.

Dopo aver deciso questi dettagli, si può lasciare andare la fantasia. Lo stile moderno permette di spaziare molto e di fare delle scelte anche molto audaci per quel che concerne l’abbinamento di colori, ma anche decisamente semplici e minimal. Come sempre è il gusto personale l’unica cosa che può far propendere per una soluzione o per l’altra. 

Attenzione, però, a ricordare che si tratta pur sempre di un bagno piccolo che, quindi, va arredato con criterio per non ritrovarsi in uno spazio soffocato da troppi elementi e decisamente poco rilassante.

Bagni piccoli moderni con doccia

Dato che lo spazio può essere molto risicato, il consiglio successivo è quello di preferire l’installazione della doccia. Questa risulta essere molto comoda e può occupare meno spazio di una vasca che, invece, sarebbe da consigliare in spazi più grandi. Inoltre, la doccia è un elemento che rende il bagno molto più moderno, specialmente se si decide di optare per un modello con idromassaggio di ultima generazione.

Trattandosi di un ambiente piccolo, si deve fare molta attenzione alle dimensioni, ma si potrebbe pensare di sacrificare un po’ di spazio per avere una doccia più grande e più comoda. Via libera, poi, a specchi grandi che creano un effetto ottico che rende la stanza più spaziosa e luminosa. Per quel che concerne i mobili, il consiglio è quello di realizzare il tutto in uno stile moderno e abbastanza minimal, che è sempre un passepartout che rende ogni ambiente unico. 

Come arredare un bagno piccolo rettangolare

Se, invece, si cercano idee su come arredare un bagno piccolo rettangolare, si deve ricordare che in una situazione di questo tipo la disposizione dei sanitari e dei mobili deve essere studiata a tavolino. Si tratta di un ambiente che si presenta come stretto e lungo e, pertanto, abbastanza complesso da gestire. Il consiglio migliore è sempre quello di porre sulla stessa fila tutti i sanitari, con la doccia compresa, in modo tale da avere un lato del bagno completamente libero. 

In questo caso, il consiglio di un arredatore d’interni potrebbe risultare utile, dato che il progetto potrebbe essere più complesso di quanto ci si aspetti.

Lascia un commento